La presentazione di ogni tipologia di buffet con la porcellana MPS

La porcellana si adatta a qualsiasi tipo di buffet

Quando si dice buffet si pensa solitamente alla colazione servita in hotel, ma in realtà il termine viene inteso in maniera piuttosto ampia, per includere anche più tipi di servizio, come il catering, il brunch e l’aperitivo. Ma andiamo con ordine, senza dimenticare alcuni consigli per presentare in maniera impeccabile qualunque tipo di buffet per ogni occasione.

La porcellana si adatta a qualsiasi tipo di buffet

La porcellana si adatta a qualsiasi tipo di buffet

Cos’è un buffet e le tipologie per disposizione

Nato nel XVI secolo in Francia, il buffet continua a essere una scelta popolare per molti clienti dei ristoranti. Per definizione, un buffet è un pasto in cui gli ospiti si servono da soli una varietà di piatti disposti su un banco. La differenza con il servizio al tavolo sta proprio nel concetto di self-service, che prevede per il buffet in particolare la scelta della quantità di cibo servito. Esistono tuttavia anche buffet che propongono una combinazione dei due servizi, apprezzata soprattutto nei ristoranti etnici e nelle steakhouse.

Un buffet può consistere in un’unica lunga linea di esposizione con piatti freddi e caldi, oppure in un insieme di postazioni dedicate a una parte particolare del pasto, come insalate, carni, verdure o dessert. Nella maggior parte degli hotel o dei ristoranti, esistono essenzialmente tre tipi di buffet, a seconda di come viene servito il cibo:

  1. Buffet da seduti, il più tradizionale. Come suggerisce il nome l’esposizione del cibo avviene come da definizione su un tavolo, e l’ospite si siede per consumare i pasti dopo essersi servito. Solitamente acqua, vini e bevande vengono portati direttamente al tavolo dai camerieri.
  2. Buffet alla forchetta o in piedi. Questa tipologia di buffet non prevede posti a sedere. In questo scenario, il cibo deve essere facile da consumare e può essere mangiato con una forchetta. Per esempio, riso o pasta sono cibi ideali per questa disposizione.
  3. Buffet finger. Gli ospiti devono avvicinarsi all’esposizione per scegliere il cibo e poi sedersi al tavolo per consumarlo per ogni portata. Si procurano anche posate, salse e tovaglioli, presenti sul tavolo. La disposizione è simile a quella del buffet tradizionale, ma solitamente si propongono finger food e antipasti, che non necessitano di molte stoviglie, oltre ai contenitori delle portate.

I diversi buffet a tema per un ristorante e come presentare con classe

La tradizione dei buffet, in cui il commensale si serve da solo, si riconduce al concetto di all you can eat, nato in Svezia, e che ora è una vera e propria tipologia di menu, soprattutto per i ristoranti giapponesi e cinesi. Lo Smörgåsbord svedese, letteralmente “tavolo dei panini”, è stato concepito per consentire agli ospiti di assaggiare piccole porzioni di cibo, partendo da antipasti freddi a base di pesce per prosegue con panini, piatti di carne e infine dessert. Si ritiene invece che il primo ristorante moderno a buffet sia nato nei casinò di Las Vegas, quando i proprietari cercavano un modo per offrire ai giocatori la massima quantità di cibo, riducendo il personale necessario. Soluzione ideale per fornire pasti a un ampio numero di persone in una sola volta, il concetto di buffet si è evoluto nel corso degli anni e fa ormai parte del servizio di ogni tipologia di ristorante, proposto per temi diversi.

Il buffet della colazione

Negli hotel e nei bed & breakfast la tipologia più comune di servire la colazione ai propri ospiti è proprio quella di utilizzare un buffet, la cosiddetta colazione internazionale. L’estetica in questa tipologia di presentazione è fondamentale, non solo per dare il buongiorno ai clienti, ma per trasmettere tutta la qualità della cucina in questo unico o primo punto di incontro. Abbinamenti e ingredienti sono importantissimi, come la funzionalità con cui vengono disposti i vari cibi proposti. Pane e marmellata vanno posizionati vicini, come cereali e latte. La presentazione dei prodotti nel buffet di un hotel è fondamentale per catturare l’attenzione degli ospiti e invogliarli a scegliere e consumare quanto offerto. Parti con il bianco, un colore semplice ma elegante, che trasmette tranquillità e luminosità, per iniziare una giornata al meglio: l’alzata quadra in porcellana della linea Grand Buffet mette su un piano d’onore la fragranza delle brioche appena sfornate, mentre il cesto ovale, linea Simple, ha lo spazio per raccogliere ordinatamente monoporzioni golose di marmellate e confetture da spalmare generosamente sulle fette di pane, disposte simmetricamente nella pirofila ovale, linea Hotel, con i bordi dell’altezza giusta per non disperdere briciole e mantenere l’ordine sul tavolo.

Linea Finger, per piccoli capolavori di creatività

Linea Finger, per piccoli capolavori di creatività

Buffet per aperitivi

Sempre più amati, aperitivi e happy hour sono appuntamenti irrinunciabili per chi vuole ritagliarsi un momento di pausa dalla frenesia della giornata, tra lavoro e impegni vari. Bar e ristoranti sono pronti ad accogliere queste persone in un’oasi di leccornie e relax, dove bastano due dita per gustarsi bocconi di cibo gourmet. È qui che la creatività dello chef unita all’eleganza della porcellana MPS danno il meglio. Tartine, crudités, salse, snack come patatine e salatini sono piccole gioie, che meritano un’attenzione speciale nella presentazione. Texture contrastanti, sapori innovativi trovano la bellezza che meritano nella comodità funzionale di contenitori studiati appositamente per il finger food. Ad ognuno la sua goccia, il suo esagono o fiore, nell’accoglienza di coppette svasate, cucchiai o poltrone: non sono giochi di parole, ma gli articoli in porcellana della linea Finger, per la soddisfazione di un boccone di incantevole finger food alla moda. Antipasti e stuzzichini si incontrano in attraenti contrasti di bianco e nero, anche con la finitura Ghisa, per sorprendere in un’innovazione inattesa. Miniature è cornice di piccoli capolavori, con un’ampia gamma di prodotti in porcellana per presentare buffet finger speciali: coppette di ogni forma, graziose alzate e contenitori originali per momenti in compagnia da ricordare.

Il buffet per gli eventi, catering perfetto

Tra le tipologie di buffet per occasioni speciali, matrimoni, meeting di lavoro, ricorrenze e feste natalizie sono situazioni perfette per un catering. I professionisti della ristorazione offrono servizi di buffet proprio per questo tipo di eventi e propongono un catering d’eccezione, curato nei minimi dettagli per lasciare il segno. Situazioni più o meno informali che prevedono la disposizione di cibo su una tavolata, da cui gli ospiti possono servirsi a piacimento, significa non rinunciare mai all’estetica: curare la presentazione è essenziale. Che si tratti di un buffet tradizionale o finger food, la porcellana è una scelta di stile irrinunciabile. L’eleganza di un matrimonio classico viene perfezionato dalla linea Millennium, con alzate di charm ovali o tonde, per mettere in primo piano dolcetti o la protagonista del buffet, la torta. In un’esposizione in cui domina il salato, Gastronorm, nelle versioni basic o gourmet, la fanno da padrone, con pirofile classiche, di ogni dimensione, seguendo il sistema di normalizzazione dei contenitori per uso professionale, per presentazioni sobrie e, per questo, sempre di classe. I vassoi in porcellana poi non possono mancare per presentare frutta fresca o accompagnare i contenitori dei finger food, per un ordine elegante in qualsiasi occasione.

Linea Millenium, per i buffet delle occasioni speciali

Linea Millenium, per i buffet delle occasioni speciali

Stoviglie in porcellana per i migliori buffet

Qualsiasi sia la tipologia di buffet presentata dal tuo ristorante, la porcellana è la scelta migliore per un’esposizione curata ed elegante. Gli articoli in porcellana MPS non sono solo esteticamente perfetti per ogni occasione, ma sono la selezione ideale per i vantaggi che questo materiale, insieme a una lavorazione eccelsa, sa offrire. Mantenimento del calore e resistenza in primis, ma soprattutto contenitori robusti e raccomandati per un utilizzo professionale. Possibilità di lavaggio in lavastoviglie e qualità certificata da ICQ fanno delle oltre 30 linee di prodotti di MPS Porcellane la soluzione più vantaggiosa per i ristoratori alla ricerca di stoviglie eccellenti per i propri buffet. La qualità è la nostra, da oltre 30 anni, la creatività del buffet più innovativo è tutta tua.